X

Eccellenza nella security: Alessi sceglie PRES e Fortinet

CASE STUDY

Eccellenza nella security: Alessi sceglie PRES e Fortinet

Grazie all’implementazione delle appliance FortiGate realizzata da PRES, l’azienda leader nella produzione di oggetti di design unifica la propria infrastruttura di sicurezza e si assicura una protezione completa, flessibile e scalabile a costi contenuti.

Nata nel 1921, Alessi è un’azienda riconosciuta per l’elevata qualità e il design d’eccellenza dei suoi prodotti. Aperta al cambiamento e allo sviluppo internazionale, l’azienda è al tempo stesso profondamente radicata nella tradizione e nel retroterra culturale del suo territorio. Obiettivo dell’azienda è quello di tradurre la ricerca della più avanzata qualità culturale, estetica, esecutiva e funzionale nella produzione di serie. Se da un lato questo modus operandi offre vantaggi in termini di flessibilità e possibilità di scelta dei migliori prodotti, dall’altro crea problematiche legate al coordinamento dei lavori e in secondo luogo alla sicurezza. Il perché è presto spiegato: le informazioni arrivano dai designer nei modi più svariati, per cui l’IT si trova a operare su numerosi canali differenti e non per forza tradizionali, sebbene lo scambio dei dati rimanga fondamentale per le attività di business. Di conseguenza la sicurezza risulta difficile da gestire, ferma restando la necessità di proteggere informazioni critiche anche in un ambiente non ideale.

9090“Alla luce di questo scenario – a cui va aggiunto l’utilizzo diffuso tra dipendenti e designer di piattaforme di comunicazione e file sharing pensate per il mondo consumer – è sorta l’esigenza di avere un maggiore controllo” spiega Mauro Vicario, IT Manager di Alessi. “Nel frattempo il mercato si stava evolvendo e con esso le minacce e le tipologie di attacchi”, continua Mauro Vicario. “L’approccio prescelto prevedeva la scelta di soluzioni best of breed per ogni aspetto della sicurezza. Restava irrisolto il problema degli accessi al web, che risultavano sempre più complessi, rendendo difficile la definizione di una policy che soddisfacesse le esigenze di tutti. Era quindi necessario personalizzare gli accessi e ottimizzarne la profilazione.”

“Abbiamo cominciato a guardarci intorno e con PRES, nostro consulente da circa 13 anni, è stata effettuata una software selection tra i principali vendor presenti sul mercato”, ricorda Mauro Vicario. “L’idea di affidarsi a soluzioni integrate era molto interessante, e una prima scrematura è stata fatta proprio in quest’ottica. L’analisi condotta con il supporto di PRES è stata molto approfondita: abbiamo preso in considerazione i provider che offrivano tutti i servizi, e tra questi abbiamo scelto Fortinet, per la completezza della sua offerta, la competitività dei costi di licenza e le ottime referenze sul mercato italiano”.  “La possibilità di poter contare su un unico fornitore per i software e i servizi ci ha consentito di ridurre notevolmente i costi, senza dover scendere a nessun compromesso per quanto riguarda la qualità delle soluzioni”, spiega ancora Mauro Vicario.

piccola alessiDal momento della loro implementazione, Alessi ha ridotto notevolmente i costi – razionalizzando in un’unica   licenza tutti i servizi – potendo inoltre beneficiare del fatto di avere un solo fornitore/interlocutore in caso di problematiche, col vantaggio di poter ogni volta accedere direttamente ad un livello di supporto adeguato rispetto alle potenziali problematiche riscontrate. In questo senso, la collaborazione con PRES e Fortinet è molto efficace, con il system integrator chiamato a fornire supporto e a gestire le procedure di escalation sul vendor quando necessario. Infine, oltre a soddisfare tutte le esigenze dell’azienda, l’offerta Fortinet è assolutamente flessibile e scalabile in ottica futura. “Siamo orgogliosi di collaborare con un marchio di qualità come Alessi, in quanto rappresenta un eccellente biglietto da visita per l’immagine di Fortinet”, commenta Filippo Monticelli, Country Manager Italia di Fortinet. “Le nostre soluzioni consentono anche a realtà di medie dimensioni di ottenere il massimo in termini di sicurezza senza dover per forza sostenere in partenza investimenti troppo onerosi. In questo senso, la sicurezza è un abilitatore al business nel cliente, grazie anche al contributo significativo che il nostro partner PRES ha portato, in termini di progettazione e supporto”.

Per leggere il case study completo, scarica il pdf in basso a destra.